<br />

Ad oggi sono circa 11 milioni le persone che praticano il Pilates e tra queste si annoverano anche molti personaggi famosi. Ma vediamo più da vicino di cosa si tratta e perché questa metodologia riscuote tanto successo.

 

Il Pilates è un sistema di allenamento ad oggi molto diffuso che consente il rafforzamento del corpo e della struttura muscolare, la correzione della postura ed il miglioramento della fluidità e del coordinamento dei movimenti. In sintesi, si tratta di una disciplina che lavora a tutti gli effetti sull’armonia globale dell’individuo.

 

Alla base del metodo ci sono movimenti lenti e mirati, sostenuti da una particolare attenzione alla respirazione ed alla presa di consapevolezza dei movimenti compiuti. Il corpo viene rafforzato senza che la massa muscolare aumenti eccessivamente, ed i benefici tratti non sono soltanto a livello fisico ma anche mentale. Una disciplina a 360 gradi insomma!

 

Grazie alla supervisione di un allenatore specializzato il Pilates consente di mettere in atto una grande varietà di esercizi che possono essere svolti sia a corpo libero che con l’ausilio di specifici macchinari. Per ciascuna persona viene individuato un adeguato programma di allenamento, specifico per le proprie esigenze. Un altro vantaggio è che chiunque può praticare il pilates poiché non richiede sforzi violenti e rispetta le capacità e potenzialità fisiche di ciascuno. Inoltre è molto consigliato per i sedentari, per le donne incinte (tranne nell’ultimo mese di gravidanza), per gli sportivi ad alto livello o per chi ha subito un infortunio sportivo.

 

Nel metodo la posizione e il movimento di ogni parte del corpo sono estremamente importanti e il corpo si muove come un sistema integrato. Quanto più correttamente si usa il corpo nel corso degli esercizi, tanto più correttamente verrà usato in qualsiasi altra circostanza: la postura migliora e scompaiono rigidità e tensioni, nonché i problemi della schiena derivanti da una postura scorretta.

 

Nonostante con il Pilates si alleni tutto il fisico, è sulla regione centrale del corpo (parte addominale, dorsale e lombare) che gli esercizi vengono focalizzati quando la persona necessita di correggere la postura e riequilibrare i carichi sulla colonna vertebrale. Viene da sé dunque che il Pilates non rappresenti esclusivamente un metodo di allenamento ma anche di riabilitazione a tutti gli effetti.

A differenza di molti tipi di ginnastica, il metodo Pilates segue rigorosamente princìpi fondati su una precisa base filosofica e teorica. Non si tratta quindi di un semplice insieme di esercizi, ma di un vero metodo che si è sviluppato e perfezionato in più di sessanta anni di pratica e di osservazione. La versatilità della tecnica ha permesso il suo utilizzo in campo riabilitativo

 


Continua a leggere